DELF

 DELF (DIPLOME D’ETUDES EN LANGUE FRANÇAISE)

 DELF B1: Livello Intermedio B1; corrisponde all'acquisizione della capacità di comunicare in francese in tutte le situazioni comuni della vita quotidiana.

 DELF B2: Livello Intermedio Avanzato B2; corrisponde a un approfondimento della lingua, una conoscenza generale della cultura francese contemporanea e un primo approccio alla lingua specializzata.

 Il programma di preparazione elaborato intende offrire agli studenti della scuola, la cui formazione li porterà negli anni successivi a frequenti contatti con un pubblico internazionale, la possibilità di ottenere un riconoscimento ufficiale del grado di competenza nella lingua e nella cultura francese.

 Il DELF  infatti è un diploma di francese lingua straniera con valore nazionale e internazionale. Creato con ordinanza ministeriale il 22 maggio 1985 e 19 giugno 1992, è rilasciato ufficialmente dal Ministère de l'Education Nationale (M.E.N.) francese. Esso costituisce un lasciapassare per un eventuale inserimento nella vita professionale di un paese francofono. Gli studenti in possesso del DELF livello B2 inoltre sono sovente dispensati dai test linguistici di ammissione nelle università francesi (decreto del 21 dicembre 1988).

 In Italia il 20 gennaio 2000, il Ministro italiano dell’Istruzione ha firmato una convenzione con l’Alliance Française che situa il DELF fra le certificazioni riconosciute a livello nazionale che si riferiscono ai livelli di competenza indicati nel Quadro Comune Europeo di Riferimento, redatto dal Consiglio d'Europa.

 La certificazione si configura come valore aggiunto e fornisce agli allievi un credito formativo spendibile all’interno e all’esterno del contesto scolastico.

Per maggiori informazioni clicca qui

 Responsabile prof. Agnes Nouailletas